I 10 nomi più originali da dare a un figlio maschio

I 10 nomi più originali da dare a un figlio maschio

La nascita di un figlio è un evento che porta tante novità e importanti responsabilità per i genitori; la scelta del nome è una di queste. Alcune mamme e papà non hanno molti dubbi e magari seguono una tradizione di famiglia, optando per lo stesso nome del nonno paterno o materno. Altri super genitori invece sono più indecisi, non a causa di una mancanza di scelta ma perché ce n’è troppa! Dopotutto il nome accompagna per tutta la vita e in un certo modo caratterizza la persona che lo porta. Se anche tu sei alla ricerca di qualcosa di unico e bello, sei nel posto giusto.

Continua a leggere l’articolo per scoprire i 10 nomi più originali da dare a un maschietto.

 

1. Enea

Nome dal sapore classico, ha origine greca e il suo rappresentante più celebre è l’eroe troiano figlio della dea Afrodite, presente nell’Iliade di Omero e protagonista dell’Eneide di Virgilio. Chi porta questo nome è coraggioso, energico ed intraprendente e, proprio come il personaggio del mito, dimostra il proprio valore in ogni occasione ma rimane umile; ha inoltre un profondo affetto per la propria famiglia. Enea significa “degno di lode” e, se decidi di chiamare tuo figlio così, devi sapere che ci sono tante figure in gamba e famose che si sono chiamate o si chiamano così, come l’aviatore Enea Silvio Recagno, il calciatore Enea Masiero e il filosofo Enea di Gaza.

2. Romeo

Romeo è il nome giusto per un bambino dall’animo romantico e dalle aspirazioni letterarie. Molto utilizzato in epoca medievale, questo nome ha raggiunto la sua epoca d’oro con la celebre opera di Shakespeare “Romeo e Giulietta”. In realtà il suo significato fa riferimento a qualcosa di più intimo e religioso, infatti vuol dire “pellegrino in viaggio a Roma”. Il suo onomastico si festeggia il 25 febbraio e, se sceglierai questo nome per il tuo bebè, può darsi che in futuro mostrerà una personalità socievole ed espansiva. I Romeo inoltre amano l’arte in tutte le sue forme e lo sport, come hanno dimostrato e dimostrano anche alcuni atleti famosi, tra cui il ginnasta e campione olimpico Romeo Neri, il calciatore Romeo Papini e il cestista e poi coach della nazionale italiana Romeo Sacchetti.

3. Timoteo

Se desideri dare a tuo figlio un nome difficile da dimenticare, sicuramente Timoteo è una scelta adatta. Musicale e affascinante, questo nome si lega alla storia cristiana perché apparteneva al primo discepolo di San Paolo. Di origine greca, significa “colui che onora Dio” e si adatta bene ai bambini dal carattere mite ma tenace, capaci di cogliere il bello in ogni cosa e sempre pronti a donare gioia agli altri. Il suo onomastico si festeggia il 9 maggio e, anche se è un nome molto raro in Italia, ci sono tanti personaggi famosi nel mondo che lo portano; alcuni esempi sono l’eclettico regista Tim Burton, e l’attore Tim Roth.

4. Jago

Una variante di Giacomo, Jago è originario della Cornovaglia ed è un nome elegante e misterioso che di certo si fa ricordare. In molti lo associano al personaggio shakespeariano dell’Otello ma in realtà ha una storia più antica e letteralmente significa “seguace di Dio”. Chi porta questo nome è scrupoloso e ordinato, cercato dagli amici perché affidabile e socievole e particolarmente portato a creare amicizie e legami. Il suo onomastico è 25 luglio.

5. Pablo

Se stai aspettando il tuo secondo figlio e ami la musicalità delle lingue latine, Pablo è la scelta giusta per te. Variante spagnola del più classico Paolo, significa letteralmente “secondogenito” oppure “giovane” e “piccolo”. Il suo onomastico si festeggia il 29 giugno. Le persone che portano questo nome sono estroverse, sognatrici e amanti dell’arte. Alcuni personaggi famosi da ricordare sono il pittore Pablo Picasso, il poeta Pablo Neruda (che in realtà si chiamava Ricardo ma aveva scelto Pablo come pseudonimo) e l’attore Paul Newman.

6. Beniamino

Beniamino è un nome di origine biblica molto apprezzato nelle sue varianti straniere, ad esempio Ben. Significa “figlio della fortuna” e certamente è un nome di buon auspicio ideale per un bambino. Nella lingua italiana questo termine viene usato anche per indicare i figli prediletti, i “cocchi” di mamma e papà. Chi porta tale nome ama infatti stare in famiglia e ha una personalità socievole e affettuosa che conquista tutti. Il suo onomastico si festeggia il 31 marzo.

7. Gastone

I genitori appassionati delle storie disneyane, al nome Gastone potrebbero pensare subito al fortunatissimo papero cugino di Paperino. Oltre ad essere un nome orecchiabile e originale, Gastone ha una storia antica e le sue origini sono germaniche. Letteralmente può significare “ospite” oppure “straniero”, ma in certe occasioni venivano indicati con questo nomignolo gli individui provenienti dalla Guascogna, antica regione della Francia. Chi porta questo nome è affascinante e intelligente, nonché fortunato in molte questioni della vita. L’onomastico di Gastone si festeggia il 6 febbraio.

8. Lupo

Nome molto particolare ma ricco di fascino, ha origine nel latino “lupus” e, come si può immaginare, significa proprio lupo. Esattamente come il maestoso animale, chi porta questo nome è coraggioso e fedele e possiede alcuni tratti della personalità misteriosi e attraenti. Tra i personaggi celebri da ricordare c’è San Lupo di Troyes, il vescovo che riuscì a convincere Attila a risparmiare la sua città. L’onomastico di chi si chiama Lupo si festeggia il 29 luglio.

9. Milo

Milo è una variante maschile di Milena e si è originato nei territori slavi e germanici. Nome breve e musicale, letteralmente significa “di animo buono”. Chi si chiama Milo è generoso, un buon ascoltatore e un amico affidabile. Ama l’arte e le discipline sportive e si appassiona facilmente a qualsiasi progetto culturale. Il suo onomastico si festeggia il 23 febbraio e tra i personaggi celebri da ricordare che portano questo nome ci sono lo sceneggiatore Milo Addica, il giornalista Milo Infante e il fumettista Milo Manara.

10. Zeno

I nomi che iniziano con la “z” sono intriganti e originali e Zeno certamente rientra in questa categoria. Di origine greca, probabilmente si lega alla figura mitologica del signore dell’Olimpo perché letteralmente significa” appartenente a Zeus”. L’onomastico si festeggia il 12 aprile e chi porta questo nome è coraggioso, solare e vivace. Molto diffuso in Veneto poiché San Zeno è il patrono di Verona, è un nome che ha acquisito fama grazie alla letteratura per via del romanzo di Svevo “La Coscienza di Zeno”.

Questi sono i 10 nomi più originali da dare a un maschietto. Ognuno ha un suo fascino e la scelta può essere difficile ma come super genitore saprai sicuramente fare quella giusta e donare al tuo bambino un nome unico e bello proprio come lui. 

Se invece vuoi sapere quali sono i 10 nomi più originali da dare a una figlia femmina CLICCA QUI

 

Commenti

Scrivi commento

Il commento è stato moderato